Persone

Genesi di un progetto: la nostra storia

Fiore-Loto-Social-Destination-Versilia-genesi-di-un-progetto-la-nostra-storia

 

Tutte le storie che si rispettino iniziano con “c’era una volta” e anche questa storia non vuole essere da meno.

C’era una volta una ragazza che amava girare per il mondo e che condivideva i suoi racconti di viaggio su un blog. La stessa ragazza, pur vivendo per quella sensazione di avere le ali che solo il viaggio regala, trovava un grande conforto nei ritorni, per poter affondare le radici nella sua terra e far sedimentare i ricordi per trasformarli in parole.

C’era una volta un’altra ragazza che amava cucinare e raccontare il buon bere e il buon mangiare sul suo blog, con un’attenzione particolare per il cibo della zona che da qualche anno aveva scelto per vivere, la Versilia.

Le due ragazze, pur coltivando passioni simili e pur vivendo a pochi chilometri di distanza (due per la precisione) non si erano mai incontrate. Fu una foto a farle conoscere virtualmente, e questa non poteva che ritrarre un angolo di Versilia unico nel suo genere, la distesa di fiori di loto più grande d’Italia che si trova a Massarosa.

Galeotto fu Instagram e chi postò e, come nelle favole più moderne, l’avvicinamento tra le due avvenne a suon di commenti. Una foto che incuriosisce l’altra, una richiesta per avere le coordinate del posto, un’altra foto che ritrae lo stesso scorcio con i ringraziamenti per la scoperta. A ben guardare la Rete – come l’amicizia – è una cosa semplice, fatta di elementi genuini: curiosità, scoperta, condivisione, gratitudine.

Poteva finire tutto lì, ma non fu così e questo progetto ne è testimone. Quelle due ragazze eravamo noi, Serena e Daniela, con le nostre storie, le nostre passioni, le nostre competenze, la nostra formazione e il nostro amore per la Versilia terra di nascita per l’una e di adozione per l’altra. E i fiori di loto a fare da sfondo, che sono diventati a pieno titolo il nostro logo carico di significati.

Prima di decidere di dare vita al progetto Social Destination Versilia è passato del tempo in cui ci siamo annusate da lontano, ci siamo osservate incuriosite una dall’altra, ci siamo convinte che mettere insieme le forze avrebbe portato a qualcosa di positivo. Nel mezzo c’è stata la presentazione di un libro con scambio di biscotti, qualche viaggio, parecchi pomeriggi nei rispettivi soggiorni tra slide, pagine web e di nuovo biscotti, la consapevolezza che si mescola alla speranza di aver intrapreso una strada faticosa ma giusta, tracciata coi nostri passi.

Questa è la nostra storia, vuoi scriverne un pezzetto insieme a noi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *