BlogScrittura

7 consigli per rendere il tuo blog interessante

7 consigli per rendere il tuo blog interessante

Il Web è un mare infinito in cui ogni giorno si vedono spuntare nuovi blog. Spesso anche le aziende si domandano se valga la pena impegnarsi in un blog al giorno d’oggi e, fermo restando che ti abbiamo già spiegato perché ha ancora senso aprirne uno e ti abbiamo anche detto come fare per muovere i primi passi, come fare a emergere? Come distinguersi dagli altri mille mila blog che popolano la Rete? Ecco sette consigli da tenere a mente per rendere il tuo blog interessante.

1. A chi stai parlando?

La domanda cardine di tutto quello che viene prodotto per il Web (ma anche per l’offline) è una: sai a chi stai parlando? Avere chiaro il tuo pubblico di riferimento e conoscere bene il tuo interlocutore tipo è fondamentale per scegliere i contenuti giusti da veicolare e le parole da usare: più è preciso l’identikit del tuo lettore più colpirai nel segno. Non aver paura di andare a fondo con le domande: dove vive il tuo lettore ideale? Che lavoro fa? Ha figli? Che cosa fa nel tempo libero? Sono solo alcune domande da porsi per conoscere meglio il tuo pubblico e parlare proprio a lui: più sarai specifico più sarai interessante.

2. Parli la stessa lingua del tuo lettore?

Inutile dirti che devi scrivere senza errori, vero? A parte questo che voglio dare per scontato per chi scrive sul Web (anche se purtroppo so che non è così), un modo per rendersi più interessanti è usare lo stesso linguaggio del tuo lettore tipo, ossia chiederti qual è il tone of voice da usare. Formale e affettato? Informale e scanzonato? Divertente e ironico? Nel caso di un blog personale è importante che la tua natura non si discosti troppo dal tone of voice scelto, perché sarà più facile comunicare la tua personalità attraverso i testi.

3. Cosa vuole leggere il tuo pubblico?

Soddisfare il bisogno di conoscenza del tuo lettore è un passo fondamentale per essere trovato. Come fanno le persone a trovare il tuo blog se non ti conoscono già? Molto probabilmente facendo ricerche su un motore di ricerca per risolvere dubbi o problemi: se riesci a intercettare i bisogni del tuo lettore, puoi produrre dei contenuti utili che ti faranno trovare. Faccio un esempio pratico per un blog aziendale: mettiamo che vendi creme per il viso e hai la tentazione di scrivere un post per esaltare le caratteristiche speciali dei tuoi prodotti. Ti consiglio piuttosto di scriverne uno su come rendere splendente la pelle del viso: in questo modo avrai risolto un dubbio a chi cercava soluzioni per la pelle e la riconoscenza farà la sua parte, ossia chi ti ha letto probabilmente si ricorderà di te in modo positivo… e magari nel tempo diventerà anche un acquirente!

4. Sii generoso

Questo punto è collegato al precedente ed è un altro consiglio per rendere il tuo blog interessante. Che tu abbia un blog personale o aziendale sii generoso: le persone non verranno a leggerti se non fai altro che autocelebrarti o pubblicizzare i tuoi prodotti. Offri qualche contenuto utile e del materiale gratuito ai tuoi lettori: te ne saranno riconoscenti e conquisterai la loro fiducia perché capiranno che li vuoi veramente aiutare.

5. Racconta il dietro le quinte

Il desiderio delle persone di sapere cosa c’è dietro le quinte di un blog, di un lavoro, di una passione è in genere molto forte: racconta il dietro le quinte e la passione che metti nel tuo progetto. Un po’ di storytelling aziendale o personale è quello che le persone si aspettano (e ti umanizza, quindi ti avvicina ai lettori): le persone amano le storie.

6. Emoziona

Se la tua comunicazione manca sempre di emozione c’è un problema: va bene essere utili e informativi, ma raccontare le cose in modo piatto non terrà incollati i lettori al tuo blog. Prova a emozionarli e a farli immedesimare in quello che racconti: il Web è un luogo in cui si cerca anche lo svago.

7. Distinguiti

Perché i lettori dovrebbero leggere proprio te? Cosa hai di diverso da tutti gli altri? Cosa ti distingue? Trova la tua unicità e comunicala più che puoi. Se sei autentico le persone lo capiranno e ti troveranno piacevole.

 

Tu metti in atto qualche strategia per essere interessante sul tuo blog?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.